ISE 2017: Eyevis presenta il primo cubo DLP al mondo con chipset TRP e altre innovative soluzioni video

Con il primo cubo DLP basato sull’architettura TRP chip, con le nuove soluzioni LED per videowall, con i nuovi LCD, con le nuove versioni dei controller grafici e con il nuovo software per la gestione videowall, gli esperti di visualizzazione da Reutlingen, Germania, presentano una gamma completa di soluzioni per applicazioni professionali di visualizzazione.

Nuovi cubiTRP a retro-proiezione a basso consumo energetico

eyevis è il primo produttore al mondo di Cubi DLP a proiezione posteriore che utilizza l’architettura chipset “Tilt & Roll Pixel” della Texas Instruments. La nuova tecnica permette un design più compatto del motore di proiezione, che rende possibile un case-setup semplificato. Inoltre, il design ottico più efficace genera un notevole risparmio di energia, il che significa meno costi di acquisto e di funzionamento rispetto ai cubi DLP tradizionali. Eccellente qualità costruttiva e un affidabile funzionamento 24/7 fino a 80.000 ore grazie alla tecnologia LED sono i tratti distintivi dei cubi eyevis. Oltre ai modelli full-HD da 50 pollici sarà disponibile anche una versione da 60 pollici. Un’installazione 2 × 2 della versione Slim da 50 pollici con una profondità di soli 432 millimetri — che è il valore di profondità più basso di tutti i cubi DLP disponibili nel settore —, dimostra che i cubi DLP possono facilmente tenere il passo con le altre tecnologie videowall in termini di spazio necessario per l’installazione.

Il nuovo modulo LED eyePANEL con l’innovativo eyevis-Processing

Un videowall LED 4K con un pixel pitch di soli 0,9 millimetri accoglierà i visitatori allo stand. Direttamente dietro il videowall saranno esposte le tendenze future in questo campo attraverso diversi moduli LED: un meccanismo di front-service innovativo, che permette un facile accesso frontale per le azioni di servizio e uno sviluppo proprietario dei nostri moduli LED della serie ePanel “Powered by Unilumin”. Oltre a una facile installazione e taratura del videowall, questo nuovo prodotto offre la possibilità di trasmettere segnali video non compressi in tempo reale con una risoluzione fino a 4K tramite una rete Ethernet e un loop-through di questo segnale tra i moduli collegati.

Cornici super-sottili per i nuovi display video wall

La tendenza è quella di utilizzare i display LCD con cornici sempre più sottili per installazioni videowall, eyevis primeggia in questa tendenza con i suoi nuovi 46 e 55 pollici della serie ESN. Questi dispositivi soddisfano le più impegnative specifiche delle moderne installazioni videowall con una cornice meccanica di ≤2mm, risoluzione full-HD, nonché un robusto housing “tipico di eyevis”. Il 46 pollici è il primo dispositivo, che offre una versione “PRO” nella linea di prodotti eyeLCD, grazie alla possibilità di segnali 4K in loop-through con una frequenza massima di 60 Hz. Nuova è anche la possibilità di controllare e monitorare la funzionalità di tutti i display eyevis attraverso una piccola unità separata che può essere semplicemente collegata al retro di un solo schermo del videowall.

A titolo di esempio per le soluzioni speciali personalizzate, che eyevis spesso sviluppa per soddisfare le esigenze individuali dei propri clienti, un cosiddetto mirror-display sarà in esibizione presso lo stand. Questo tipo di monitor mette insieme le caratteristiche di uno specchio con quelle di un display digitale, e può trovare campo di applicazione nei negozi o negli alberghi.

Per il settore ad alta risoluzione 4K / UHD LCD saranno in esposizione il nuovo video di 85″ con una luminosità di 700cd / m², e le due versioni da 65″ e da 50″ con una superficie multi-touch a 32 punti.

Nuova generazione di split-controller e del software per la gestione del videowall

Con i nuovi controller della serie netpix e le nuove versioni di eyeCON ed eyeUNIFY, il dipartimento IT di eyevis sta ancora una volta innalzando gli standard in materia di software di controllo per i videowall ad alte prestazioni e per la loro gestione semplice e completa. Oltre ai case modificati e al nuovo design la serie dei controller netPIX — ora classificati nelle versioni Motion, Core e Rage—, molto è cambiato al suo interno. Hardware di ultima generazione per la CPU e per le schede grafiche rende questi controller una prima scelta nelle applicazioni che devono gestire più fonti video o richiedono elaborazione grafica ad alte prestazioni. Sia la soluzione software per la gestione del videowall — la nuova versione 6 di eyeCON Enterprise Solution —, sia la nuova versione del software open-source eyeUNIFY, sono dotati di una serie di nuove funzionalità per il controllo e l’amministrazione dei sistemi videowall. Ad esempio, eyeUNIFY prevede l’integrazione diretta dei video e dei canali YouTube cosa che lo rende una soluzione ideale per gli emergenti centri di controllo Social Media di oggi.

Venite a trovarci allo stand 2-A75 e sperimentate la qualità principale dei nostri prodotti e soluzioni per le applicazioni professionali video. Utilizzare il codice di invito 704.631 per registrarvi www.iseurope.org ottenendo l’ingresso gratuito alla mostra.