Un innovativo simulatore di volo si basa sulla tecnologia eyevis

Dal 2015, nel breve lasso di tempo in cui la società olandes Avion Simulator è stata fondata, ha già sviluppato il suo primo simulatore di volo completo. Con una squadra con molti anni di esperienza nel settore e l’obiettivo di realizzare un simulatore di volo diverso da qualsiasi altro, la Avion Simulator ha inventato l’Avion Full Flight Simulator (FFS). Progettato da zero, e senza essere vincolati dalle esperienze passate, l’azienda ha creato il FFS con il peso minore, malgrado il fatto che tutti gli strumenti siano installati a bordo. Nessuna delle caratteristiche di questo simulatore è di basso livello. Prezzo concorrenziale e bassa manutenzione sono solo due dei tanti vantaggi della soluzione Avion Simulator FFS.

Considerando che il prezzo di mercato dell’Avion Simulator FFS è molto competitivo, la qualità e l’affidabilità dei sistemi e componenti è straordinariamente alta. I controlli di movimento di ultima generazione, i componenti server di fascia alta, la scala integrata, e l’aria condizionata a bordo e un sistema per la generazione di fumo dimostrano le capacità del nuovo Avion FFS che saranno certificate secondo i più alti standard delle norme FAA / EASA FFS Livello D. Il sistema di visualizzazione è ovviamente un componente critico per la formazione del pilota che sia realistica ed efficace, naturalmente deve essere di alta qualità. Nell’ultima versione A320, sono stati installati da eyevis tre proiettori LED di fascia alta del tipo ESP-LWXT-1000 per creare una proiezione di 200×40 gradi che assomiglia alla vista esterna attraverso le finestre della cabina di guida. Ogni proiettore offre una risoluzione WUXGA di 1920 × 1200 pixel e una luminosità di circa 1000 lumen, che consente immagini nitide e luminose per la simulazione della luce diurna. Poiché la gran parte della formazione si svolge nella notte o all’alba, elevate caratteristiche di contrasto, di luminosità e dei livelli di nero devono essere distintivo. In questa applicazione, i proiettori eyevis mostrano le loro capacità eccezionali: attraverso il controllo automatico del colore e uno speciale hardware-blending, senza differenze o transizioni tra i tre canali visibili. Con 10 fL (foot Lambert) di luminosità per le simulazioni diurne e 0.003 fL per le simulazioni notturne, il sistema di proiezione non solo soddisfa i requisiti della FAA tedesco, ma li supera a causa di una maggiore luminosità durante le simulazioni diurne e un valore del nero inferiore per la visione notturna. Questo garantisce un’immagine più realistica aumentando la qualità della simulazione. Con una durata fino a 60 mila ore e un sistema di raffreddamento integrato questi sistemi non richiedono manutenzione.

A differenza dei simulatori di volo convenzionali, il nuovo FFS di Avion è prodotto senza “ponte di proiezione” (l’area sulla parte superiore della stazione istruttore che permette di accedere ai proiettori). In quanto richiede un cancello, scale, ringhiere, elettronica di rilevazione, e altre strutture, il “ponte di proiezione” è un fattore di costo per i simulatori attuali. Nel nuovo design di Avion, i proiettori sono accessibili dall’interno della cabina di poppa, eliminando la necessità di un “ponte di proiezione”. Quindi, l’accesso e la manutenzione del sistema di visualizzazione eyevis è molto semplice, eliminando lunghi periodi di inattività a causa della manutenzione.

“Il nostro nuovo Avion FFS è senza dubbio il simulatore più avanzato al mondo. Il design unico, la massima affidabilità, nonché la più elevata qualità costruttiva a un prezzo competitivo, danno un vantaggio di mercato rispetto alle altre soluzioni. Parte di questo progetto è il sistema di visualizzazione di alta qualità fornito da eyevis “. Riassume Reiner Biewenga, Project Manager di Avion Simulator B.V.. Christoph Pfäffle, Sales Manager per le soluzioni di VR e simulazione a eyevis, aggiunge: “Siamo orgogliosi che Avion abbia optato per la nostra soluzione. I piloti e gli operatori potranno beneficiare molto dalle visualizzazioni di fascia alta e dalle capacità uniche di questo nuovo tipo di simulatore”.